Il segreto del mio successo

Sto facendo i bagagli, perchè tra meno di una settimana torno a Roma, per quella che (spero) sarà solo una breve tappa verso la prossima destinazione.
Sto facendo i bagagli, e non ho molto tempo per cucinare, nè per bloggarci su.
Ma comunque devo cucinare, che mangiare fuori troppo spesso in Alberta può arrecare danni letali alle arterie.
Perciò ho deciso di investire un paio d’ore per preparare qualcosa che potremo mangiare per un paio di giorni: cous cous con le verdure.
Già sento la delusione che attraversa lo schermo… oh, no, non la n-millesima ricetta di cous cous!
Ma non è tanto l’idea, o gli ingredienti, o la ricetta!
E’ che voglio condividere la mia tecnica segreta, visto che il mio cous cous ha sempre molto successo.

Ingredienti, molto standard: una melanzana, un peperone rosso, un peperone arancione ed un peperone giallo, un pomodoro, una cipolla, il cuore di un sedano, una tazza di pisellini surgelati, uno spicchio d’aglio, un paio di foglie di basilico ed un mazzetto di menta.
Ci starebbe bene anche una zucchina ma oggi al supermercato erano troppo inguardabili!

IMG_9051

Procedimento, abbastanza standard: tagliare la melanzana a cubetti, salare e mettere i cubetti in un colapasta con un peso sopra.
Nel frattempo, tagliare il pomodoro a pezzetti e tritare le foglie di basilico, poi cucinare in una padellina con olio d’oilva.
Poi affettare la cipolla ed il sedano, e cuocerli in una padella, sempre con olio d’oliva. Mettere da parte in un piatto.
Nella stessa padella cuocere i pisellini. Mettere da parte.
Tagliare i peperoni a quadratoni e lasciarne da parte una mezza tazza; friggere il resto nella padella. Mettere da parte.
Se avete la zucchina, questo sarebbe il momento di cuocerla.
Infine, strizzare i dadini di melanzana e friggerli nella padella.
Vi dovreste trovare con qualcosa che somiglia a questo:

IMG_9054
Infine, il segreto: mettere i peperoni, lo spicchio d’aglio, le foglie del sedano e quelle di menta, un pizzico di sale e un cucchiaio d’olio in un robottino, e frullare il tutto.

IMG_9056
Aggiungere al trito mezzo cucchiaino di cumino, tappare e conservare in frigo mentre cucinate il cous cous.
Quando il cous cous è cotto, aggiungere le verdure, e quando si è completamente raffreddato, mescolare il trito di peperoni.
Fatemi sapere!

One response to “Il segreto del mio successo

  1. Pingback: Ma vi ho detto che ora vivo in Texas? | ricottaforte·

Orecchiette / Comments

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s